Anna Jansson – Il sacrificio

In una fredda giornata d’inverno, l’ispettore Hartman e l’agente Maria Wern vengono convocati per risolvere il caso più efferato e inquietante della loro carriera: nelle campagne vicino a Kronköping è stato ritrovato un cadavere appeso a un albero e trafitto da una lancia. Accanto all’uomo ci sono anche i corpi senza vita di alcuni animali. Un crimine davvero singolare, che fa pensare a un sacrificio rituale, collegato alla mitologia nordica. Un omicidio inspiegabile, che però ricorda un delitto simile avvenuto a Uppsala ben nove anni prima. Come possono essere collegati i due casi? Per scoprirlo, Maria si butta a capofitto nelle indagini, ma verrà risucchiata in una spirale fatta di strani indizi che rischiano di compromettere la sua carriera e interferire con la sua vita privata. La talentuosa Anna Jansson – autrice che ha venduto più di un milione di copie – unisce a un ritmo incalzante e a una trama originalissima una straordinaria capacità di analisi dell’animo umano, di cui mette in luce le paure più recondite e le intime contraddizioni.